Paese temerario che ha sfidato la collera della montagna e si è posto sulla via delle valanghe

Minuto, raccolto e caratteristico questo paese di bordo Sesia, posto proprio ai piedi delle montagne che lo circondano governate dal Sajunchè. Mollia nel quadro dei paesi di fondo valle Sesia è divenuto celebre nella storia per essere adagiato sulla “via delle valanghe”, quasi periodicamente precipitate a valle dai canaloni sovrastanti, determinandone isolamenti e tormenti. Questa nota caratteristica hanno reso di per sé il paese luogo di interesse per un turismo extra-alberghiero in espansione.

Il paese è quindi ospitalissimo, grazioso e vivace, grazie anche ad una efficiente rete di servizi pubblici e di buone attività artigiane

Assai esteso il suo territorio in buona posizione, con alti alpeggi e verdissimi pascoli, preludio alla testata della valle dalla quale assorbe l’aria frizzante e pura che rendono la visita a Mollia un momento gradevole ed appagante della scoperta valsesiana.

Suggestivi i grappoli di abitazioni tipiche sparsi attorno al centro; luoghi di presentazione di un marchio abitativo alpestre nel quale si distinguono le caratteristiche della cultura walser. Goreto, Grampa, Molino, Piana Fontana e ancora Piana Viana, Piana Toni, Casa Capietto. In ognuna di questa piccole frazioni è manifesto lo stile valsesiano antico che proprio i walser impressero con la loro civiltà alpina.

La chiesa è dedicata a San Giovanni Battista e conserva un bell’altare ligneo, affreschi di Antonio Orgiazzi il Vecchio, grandi tele del pittore Gianoli della vicinissima Campertogno, e mobili e arredi in legno di eccelsa fattura; imperdibile la Via Crucis dipinta dal Peracino sulle pareti del colonnato a delimitazione del vecchio cimitero. Oratori e chiesette molliesi sono una preziosità di arte e fede con ottimi affreschi di buona conservazione.

Anche il teatro, risalente all’800, è degno di visita oggi, dopo interventi  di conservazione e restauro operati in paese peropportune decisioni amministrative.

L’ecomuseo della località  comprende fra le curiosità l’antico Mulino Fucina di Piana Fontana che proprio provvidenziali e attenti restauri hanno permesso di ammirarne le particolarità e l’importante funzione sfruttata in passato.

  • RISTORANTI

    Alta Valsesia Ristoranti e trattorie
  • ACCOMODATION

    Alta Valsesia Accoglienza
  • Webcam

    Alta Valsesia Webcams
  • SITUAZIONE

    Alta Valsesia Situazione Meteo
Paolonet di Paolo Brignone