Straordinaria opportunità turistica che non ha confronti per l’esclusività ambientale e per l’azzardo sportivo

E’ incredibile ciò che oggi è possibile fare, grazie all’impegno e alla straordinaria disponibilità valsesiana verso l’utente del turismo bianco, per assaporare in maniera esclusiva la montagna inforcando un buon paio di sci.

Straordinaria opportunità turistica che non ha confronti per l’esclusività ambientale e per l’azzardo sportivo

L’Heliski in Valsesia, con l’elicottero come mezzo di risalita, ha creato il miracolo di permettere allo sciatore di relazionarsi con le più pure cime nevose dell’arco alpino territoriale, e consentirgli di penetrarla garbatamente, scivolando sulla neve migliore attraverso ambienti particolari, altrimenti irraggiungibili.

Le esperte guide, i piloti dei mezzi, l’esame attento delle condizioni meteo aprono questa straordinaria opportunità turistica che non ha confronti per l’esclusività ambientale e per l’azzardo sportivo.

Si risale verticalmente su alte vette. si discende, con scrupoloso controllo e regolazione professionale di ogni eventualità, su punti dove la purezza dell’atmosfera è il solo denominatore comune:.la Bocchetta del Fornale in Val Vogna, il Giardino in Val d’Otro, il Colle del Turlo in Val Grance, il Colle del Lys e il Porta Nera sul Monte Rosa… e si inizia una sciata che resterà indimenticabile, per tutta la vita.

E’ un’esperienza da riservare, naturalmente, ad un turismo bianco maturo, consapevole, impratichito e.dotato di un certo coraggio. tuttavia aperto, per gli esistenti e garantiti criteri di sicurezza, senza riserve, con il solo dominante desiderio di far scoprire l’illimitato fascino della montagna valsesiana.

  • RISTORANTI

    Alta Valsesia Ristoranti e trattorie
  • ACCOMODATION

    Alta Valsesia Accoglienza
  • Webcam

    Alta Valsesia Webcams
  • SITUAZIONE

    Alta Valsesia Situazione Meteo
Paolonet di Paolo Brignone