Ferrovia della Valsesia, in Treno per l’Estate Valsesiana
Ferrovia della Valsesia
24-05-2015

Il programma prevede nella sua durata da maggio a settembre 2015, l’arrivo a Varallo con partenza da Milano Centrale di treni speciali con rotabili storici.

Il programma prevede nella sua durata da maggio a settembre 2015, l’arrivo a Varallo con partenza da Milano Centrale e fermata per servizio viaggiatori a Rho Fiera Expo Milano, di n° 8 treni speciali con rotabili storici nelle seguenti date:

  • 24 maggio 2015
  • 2 giugno 2015
  • 12 luglio 2015
  • 19 luglio 2015
  • 9 agosto 2015
  • 23 agosto 2015
  • 6 settembre 2015
  • 20 settembre 2015

Il viaggio si preannuncia particolarmente interessante poiché percorrerà la storica ferrovia ( di recente chiusa per il trasporto pubblico locale), che da 129 anni collega la pianura padana al capoluogo della Valsesia, un’esperienza unica, indimenticabile e ricca di fascino per il mutevole avvicendarsi dei paesaggi lungo il corso del fiume sesia e per i suggestivi scorci panoramici sullo scenario alpino dominato dal grandioso massiccio del Monte Rosa. Il progetto vuole proporsi inoltre a livello turistico, in concomitanza all’evento Expo 2015, per portare in valle potenziali visitatori. Ricordiamo che la Città di Varallo può offrire il suo patrimonio culturale, rappresentato in primis dal suo Sacro Monte, Patrimonio dell’Unesco, dalla sua importantissima Pinacoteca considerata una delle principali a livello regionale, dalla sua Casa Museo Cesare Scaglia e dai tanti altri monumenti di arte e di fede presenti sul territorio cittadino.

Presso la Stazione Ferroviaria di Varallo ha sede la locale Associazione “Museo Ferroviario Valsesiano”, fondata da un gruppo di appassionati che ha attualmente in gestione l’ottocentesco scalo merci della Stazione di Varallo.

Varallo poi, oltre ad essere il punto di arrivo della Linea, è il punto di partenza per tante mete che da qui si raggiungono facilmente:  Alagna con il suo più altro rifugio d’Europa sulla cima del Monte Rosa a 4554 metri di altezza, le piste da sci del comprensorio di Monterosa Ski, i molti rifugi di una delle sezioni CAI, più importanti d’Italia, ovvero proprio quella di Varallo, la Val Mastallone, verde ed incontaminata, prima Valle italiana con la certificazione ambientale, i tanti Eco Musei.

Ma Varallo offre anche divertimento e svago che culmina, ogni anno da 39 edizioni, nella manifestazione Alpàa, grande kermesse dell’estate valsesiana, che in soli 10 giorni, a luglio, quest’anno dal 10 al 19, porta in valle circa 200.000 visitatori ( www.alpaa.org).

In ognuna delle 8 giornate sono stati previsti speciali momenti di accoglienza per i visitatori, che già sul treno potranno  degustare prodotti tipici del territorio ( miacce-polenta-toma-salumi -miele - marmellate e dolci). In particolare stiamo organizzando i seguenti eventi:

  1. 24 maggio:   “ Varallo Vi accoglie” con la Banda Città di Varalloall’arrivo in Stazione. In collaborazione con la locale Pro Loco,  momenti di intrattenimento in Piazza Vittorio Emanuele II  e degustazione della Miacce, una delle più tipiche specialità valsesiane, ovvero  cialde di farina e latte, cotte tra due piastre di ferro e che, a piacere, possono essere farcite salate con salumi o formaggi, o dolci con marmellate. Sono previste visite guidate, mercatini enogastronomici e mostre presso Palazzo D’Adda.
  1.   2 giugno:  il locale Istituto Alberghiero “I.P.S.S.A.R. G. Pastore” coordinerà la giornata con l’accoglienza delle allieve dell’Alberghiero in costume valsesiano. Seguirà presso la sede dell’Istituto una degustazione di prodotti locali e subito dopo una visita guidata alla Città durante la quale gli allievi dell’Istituto  affiancheranno le guide.
  1. 12 luglio: i visitatoripotranno “immergersi” nella  39^ edizione dell’ “Alpàa”, muovendosi tra la mostra mercato, con oltre 180 espositori, l’artigianato tipico, l’enogastronomia, eventi culturali e molto altro.
  1. 19 luglio: i visitatoripotranno “immergersi” nella  39^ edizione dell’ “Alpàa”, muovendosi tra la mostra mercato, con oltre 180 espositori, l’artigianato tipico, l’enogastronomia, eventi culturali e molto altro.
  1.   9 agosto: “Varallo in Mostra”. itinerari guidati tra Pinacoteca, Museo Scaglia, Santa Maria delle Grazie e complesso Monumentale del Sacro Monte. Mercatino enogastronomico curato da Slow Food.
  1. 23 agosto: “Varallo in mostra”, itinerari guidati tra Pinacoteca, Museo Scaglia, Santa Maria delle Grazie e complesso Monumentale del Sacro Monte.
  1.   6 settembre: “Varallo vetrina della Valsesia”. Evento organizzato in collaborazione con le Pro Loco Valsesiane che per l’occasione si raduneranno in Città proponendo le loro tradizioni e le loro tipicità. Raduno delle Bande Valsesiane.
  1. 20 settembre:  il locale Istituto Alberghiero “I.P.S.S.A.R. G. Pastore” coordinerà la giornata

e organizzerà presso il Teatro Civico un’  Introduzione esplicativa delle degustazioni che verranno servite presso la sede dell’Istituto,  tenuta da medico specializzato nel settore alimentare (con consecutiva per ospiti stranieri).

Inoltre per le vie della Città si potrà ammirare la mostra scambio moto-ciclo-automobilistica ( 1905-1911-2015) organizzata dall’Associazione Valsesia Lancia Story.

  • RISTORANTI

    Alta Valsesia Ristoranti e trattorie
  • ACCOMODATION

    Alta Valsesia Accoglienza
  • Webcam

    Alta Valsesia Webcams
  • SITUAZIONE

    Alta Valsesia Situazione Meteo
Paolonet di Paolo Brignone