Vista notturna di Quarona
Vista notturna di Quarona

La sua posizione si avvale di un dolce circondario montuoso dominato dal monte San Grato e dal monte Tucri

Un paese particolarmente caro ai valsesiani, importante storicamente e oggi propulsivo nella solida dinamicità del lavoro e della società. È con Varallo e Borgosesia, il centro più determinante della vita nella Valsesia di mezzo, stabilendone un unico asse di percorrenza e un omogeneo stile, fra carattere sociale, cultura, turismo.

distesa sulla sponda sinistra del Sesia con un notevole sviluppo edilizio moderno che le industrie, importanti ed attive, alimentano e incoraggiano

Quarona sembra congiungere infatti i due poli a nord e a sud del suo pur esteso territorio e con essi inglobarsi nelle caratteristiche di intraprendenza al lavoro per Borgosesia e storia e cultura per Varallo. Si distende sulla sponda sinistra del Sesia con un notevole sviluppo edilizio moderno che le industrie, importanti ed attive, alimentano e incoraggiano.

La sua posizione si avvale di un dolce circondario montuoso dominato dal San Grato e dal Tucri e nel quale spicca il pianoro, facilmente raggiungibile dal centro, su cui sorge il “bel San Giovanni”, un oratorio considerato fra i più antichi di tutto il Piemonte, poiché datato ‘398; un tesoro per l’arte valsesiana, con contenuti pittorici di epoche diverse e un importante trittico del Lanino; incantevole da lassù la vista del paese e del circondario. Pure notevole è l’oratorio della Beata al Piano con dipinti del Peracino, eretto a ricordo del martirio della Panacea per la quale i quaronesi serbano profonda venerazione.

Certo gli spunti artistici quaronesi non si esauriscono qui: almeno da citare la bella, preziosa parrocchia secentesca di Sant’Antonio, elegante nella sua architettura cui fa da sentinella un agile coevo battistero; all’interno, spazioso ma raccolto, opere d’arte, arredi, sculture di pregio fra cui una meravigliosa tavola di scuola gaudenziana.

La visita del paese riserverà poi buone sorprese alla vista di monumentali e antiche ville come Villa Rolandi, di abitazioni importanti, di vie e angoli caratteristici, attorno ai quali si è sviluppata una fitta, considerevole rete commerciale di richiamo.

Insomma un grande centro che è di per sé anima e voce della buona terra valsesiana e delle sue migliori prerogative come lo sono l’ambiente, l’operosità e la conservazione dei suoi tesori.

  • RISTORANTI

    Alta Valsesia Ristoranti e trattorie
  • ACCOMODATION

    Alta Valsesia Accoglienza
  • Webcam

    Alta Valsesia Webcams
  • SITUAZIONE

    Alta Valsesia Situazione Meteo
Paolonet di Paolo Brignone